discussioni su quale imboccatura usare e soprattutto su quando metterne una più severa

discussioni su quale imboccatura usare e soprattutto su quando metterne una più severa

Mi è capitato spesso negli anni di assistere più volte ad accese discussioni su quale imboccatura usare e soprattutto su quando metterne una più severa….Solitamente le persone pensano che il cavallo si fermi perché in bocca ha un morso di metallo che provoca dolore. Spesso però ciò porta il cavallo a sfuggire al dolore aprendo la bocca e quindi il cavaliere metterà un chiudi-bocca. Ma ciò provoca un altro inconveniente, da lì a poco il cavallo inizierà ad alzare la testa visto che non può più sfuggire al dolore e quindi il cavaliere dovrà aggiungere anche un abbassa-testa. E così via. Ma ciò che spesso non viene compreso appieno, pur se semplice, è che il cavallo non si ferma per ciò che ha in bocca ma per quello che ha tra le orecchie…. Il cervello. Soprattutto non viene compreso a fondo che tutto quello che fa agire il cavallo spinto dalla paura lo rende pericoloso ed inaffidabile. Una imboccatura severa non risolve i problemi alla loro base, li può solo mascherare e solo per qualche tempo. Tutta l’attrezzatura coercitiva che troviamo in commercio, e ce n’è veramente di tutti i tipi, rappresenta solo un’ammissione della nostra incapacità nel comprendere ciò che ha senso per un cavallo e che lo può spingere a voler essere partecipe in quello che facciamo insieme a lui. Queste attrezzature trattano il cavallo come fosse una cosa anziché una creatura con pensieri, sentimenti e necessità. Un cavallo a cui è stato insegnato a rispondere appropriatamente alle nostre richieste è un cavallo che non prova paura quando è insieme ad un essere umano ed è sempre ben disponibile a rispondere alle richieste del suo gestore o cavaliere; è un cavallo sereno, leggero nelle risposte e che mette entusiasmo nell’esaudire le nostre richieste. In breve è un cavallo sicuro, piacevole da montare e da gestire. L’Equitazione Naturale cerca di divulgare l’equitazione in una maniera in cui tutto ciò che viene fatto abbia un senso per il cavallo e non solo per noi. Qualcuno può pensare che richieda troppo tempo ma non è così per ogni cosa se vogliamo farla bene ? Avete mai visto un ballerino diventare tale in 10 lezioni o un musicista imparare a comporre in 1 mese ? O qualcuno andare in palestra 2 settimane e diventare un...

Read More »

Kolin

Kolin

L’ultima arrivata del Lischeto… fin da subito ci ha dimostrato il suo caratterino prepotente. Abbiamo cercato di introdurla in modo graduale nel branco, perchè nonostante i suoi 20 anni non aveva avuto esperienze di vita di branco. Ci vorrà un pò di tempo prima che sia accettata da tutti. Nel suo passato ci sono concorsi ippici di salto ostacoli e giornate trascorse ad annoiarsi nel box. Adesso finalmente arrivata da noi è libera di esprimersi e vivere la vita da cavallo. Insieme alla sua proprietaria stanno affrontando un percorso di rieducazione nel mondo Parelli, ed in pochi mesi hanno fatto passi da...

Read More »

Miss Flit Friz

Miss Flit Friz

Una bellissima Quarte palomina di 20 anni, portati in ottima forma; si diverte in campo e con lunghe passeggiate lungo i percorsi che si snodano intorno al Lischeto Ranch. Il suo proprietario non ha molto tempo per accudirla e quindi ha deciso di darla in fida o mezza fida. Ha bisogno per la sua salute di più movimento e stimoli di quanto  possa offrirgli il suo proprietario. Offriamo la possibilità di una mezza fida  ad una persona interessata a iniziare il percorso Parelli, o che ha già intrapreso questo percorso, che sia  motivata, con  l’impegno di muoverla costantemente, seguendo le nostre indicazioni. Chi è in zona Santa Croce sull’ Arno (Pisa) o conosce qualcuno sparga la voce per...

Read More »

Nefertiti

Nefertiti

Una cavalla dolcissima, con i suoi 23 anni portati benissimo, trascorre le sue giornate tra box e paddok, lavoro in campo e tante passeggiata. Nefertiti una cavalla di 23 ha bisogno per la sua salute di più movimento e stimoli di quanto  possa offrirgli il suo proprietario. Offriamo la possibilità di una mezza fida  ad una persona interessata a iniziare il percorso Parelli, o che ha già intrapreso questo percorso, che sia  motivata, con  l’impegno di muoverla costantemente, seguendo le nostre indicazioni. Chi è in zona Santa Croce sull’ Arno (Pisa) o conosce qualcuno sparga la voce per favore! Lischeto...

Read More »

Dodo

Dodo

Il nostro Dodo è un mezzo sangue Arabo Egiziano, fa parte della famiglia da quando aveva 4 anni, adesso alla veneranda età di 29, e il cavallo più in forma di tutti; sempre pronto per affrontare le nuove sfide che gli sottoponiamo. E’ stato il primo cavallo di Sergio, e con lui hanno affrontato, le prime esperienze in passeggiata, i primi tentativi di addestramento, le rievocazioni storiche, i trekking di svariati giorni. Dodo è sempre il primo della fila, nel vero senso della parola, in passeggiata deve sempre stare in testa, in maneggio cerca sempre di mettere in discussione gli esercizi. Dal 2007 con lui abbiamo intrapreso un nuovo cammino, ci siamo avvicinati al metodo Parelli, non perchè avevamo dei problemi particolari da risolvere, ma perchè cercavamo quel qualcosa in più nel rapporto tra uomo e cavallo……. e qui si è aperto un mondo nuovo, dove la relazione e il rispetto sono al centro del rapporto con il...

Read More »

Flora di Limestre

Flora di Limestre

Flora di Limestre è la nostra meravigliosa cavalla Haflinger, è il capobranco indiscusso e basta passare pochi minuti con lei per rendersi conto del motivo, intelligente, riflessiva, carismatica e coraggiosa. Insieme abbiamo percorso molti Km facendo svariati trekking in giro per l’Italia. Dal 2006 ci stiamo divertendo con il programma Parelli che ci ha dato l’opportunità di spingere ancora di più il nostro rapporto già considerevole. A volte, su percorsi difficili e in condizioni climatiche avverse l ‘aiuto di un partner serio e affidabile come lei, è stato...

Read More »